17° giorno – 4 luglio

Tra SCARIO, BOSCO e SAN GIOVANNI A PIRO…. Scrivo mentre ascolto Antolin Ferran Taylor, la sua voce, la sua musica, è qui vicino a noi…scrivo mentre riguardo attraverso le foto le tele di Cesare, lasciano senza parole. Volevamo venire a Bosco per conoscere le opere di Ortega, visitarne il museo e magari entrare nella sua […]

16° giorno – 3 luglio

SAPRI: il nostro passaggio nella terra della spigolatrice. Dall’antico pozzo di San Vito, nella parte vecchia del paese, al bassorilievo in bronzo sul portone della Chiesa Madre. Dalla casa in cui sostò Giuseppe Garibaldi, al monumento a Carlo Pisacane, agli scavi di origine romana. E poi quattro chiacchiere con Enzo Crivella, detto il Leone, noto […]

15° giorno – 2 luglio

Partendo da Rofrano avevamo incontrato uno di quei ciclisti che si fanno 150 km al giorno e, con una faccia da “sotuttoio”, ci aveva un po’ spaventato sul primo pezzo di strada da fare. Eppure questa lentezza nel pedalare, questi km macinati uno per uno, guardandosi sempre intorno alla scoperta di qualcosa di bello da […]

14° giorno – 1 luglio

Raggiungiamo Rofrano in tardo pomeriggio, la strada offre come al solito panorami straordinari; i campi di papavero e di grano ricordano gli scenari del Cammino di Santiago….ci avevamo visto giusto! In paese ad attenderci troviamo i ragazzi dell’Associazione Culturale Mutazione nata 5 anni fa per volere dei giovani rofranesi. Insieme ai ragazzi c’è Carlo che […]

13 giorno – 30 giugno

Ancora una volta un sito patrimonio dell’UNESCO: la Certosa di San Lorenzo, meglio conosciuta come la Certosa di Padula. Costruita nel 1306 da Tommaso Sanseverino, conte di Marsico, è la più grande certosa d’ Italia con i suoi 51.500 mq di superficie. Altro primato il chiostro del monastero, il più grande del mondo con i […]

11 giorno – 28 giugno

Sant Angelo a Fasanella non era una tappa, lo è diventata quando ci hanno detto che da qui potevamo raggiungere l’Antece, scultura rupestre risalente al V sec a.C. scolpita su un masso di roccia calcarea posto a 1125 metri di altitudine. Andiamo a dormire presto dopo una breve passeggiata notturna tra i vicoli del paese; […]

8 giorno – 25 giugno

Lasciamo Felitto rivolgendo un ultimo sguardo al ponte medioevale visibile dalla strada che ci porta a Castel San Lorenzo. Arriviamo tardi in paese, giusto il tempo per fermarci a mangiare qualcosa mentre le vie di Castello si illuminano a festa per San Giovanni. Anche stasera saremo ospiti di una famigliola che ci accolto nella propria […]

7 giorno – 24 giugno

Visitiamo uno dei siti naturalistici più interessanti del Cilento: LE GOLE DEL FIUME CALORE. Profonde incisioni scavate nella roccia calcarea dal fiume Calore Lucano, visitabili grazie ad un percorso umido e poco soleggiato, il che ha favorito lo sviluppo di una vegetazione di grande valore naturalistico. Ci addentriamo lungo il percorso che costeggia la 4 […]

6 giorno – 23 giugno

A Laurino parcheggiamo le nostre biciclette, “u paese è troppo appiso” già a piedi è una fatica. Arrivate nella piazza Agostino Magliani ci accorgiamo immediatamente dell’importanza storica di questo centro cilentano. Cominciamo la nostra visita dalla Chiesa dell’Annunziata nella quale da pochi anni si è scoperto un livello inferiore con affreschi ben conservati. Proseguiamo visitando […]

5 giorno – 22 giugno

STIO. Straordinario. Uno scrigno di tesori nascosti tra i vicoli stretti e suggestivi; sanno già del nostro passaggio e ognuna delle persone che incontriamo si adopera per farci vedere qualcosa. La signora Adele che ci ospita nel suo carinissimo B&B ci insegna ad usare il telaio, “tessere trame, creare intrecci col territorio” questo il suo […]

3 giorno – 20 giugno

Andiamo via presto da Vatolla, dobbiamo ripercorrere tutto il centro storico per riprendere la strada in direzione Finocchito dove ci aspettano Roberta e Giuseppe. Li incontriamo davanti alla chiesetta del paese, ci parlano del loro disappunto in merito al nuovo regolamento, imposto dalla Curia in materia di feste patronali. Le nuove disposizioni, a loro dire, […]