info@laviasilente.it

17° giorno – 4 luglio

Tra SCARIO, BOSCO e SAN GIOVANNI A PIRO….
Scrivo mentre ascolto Antolin Ferran Taylor, la sua voce, la sua musica, è qui vicino a noi…scrivo mentre riguardo attraverso le foto le tele di Cesare, lasciano senza parole. Volevamo venire a Bosco per conoscere le opere di Ortega, visitarne il museo e magari entrare nella sua meravigliosa casa. Lo facciamo e ci entusiasma….ma ancora una volta è l’incontro con le persone che sorprende e commuove. L’entusiasmo di Isabella, con la zappa in spalla ed un cucciolo in pancia, che gestisce con passione il suo agriturismo, “Il rifugio del Contadino”, per una sera anche il nostro rifugio; la simpatia di Maria de Biase, Dirigente Scolastico dell’istituto comprensivo Policastro – Caselle e reggente dell’Istituto di San Giovanni a Piro. Incontrarla, cenare con la sua famiglia, dormire nella sua casa, tra i suoi libri, tra i ricordi e gli oggetti raccolti durante i suoi numerosi viaggi….una ricchezza incalcolabile. Ma che Cilento è questo? Perchè non ce ne siamo accorti prima? Quanto tempo abbiamo perso? Ripartiamo……che nostalgia….

Spread the love
Carla Passarelli

Leave a Reply

en_GB
it_IT